Freni, dischi, pinze HOPE

Freni, pinze e dischi colorati Hope

Freni HOPE per ebike

Frenare bene molto spesso salva le ossa.

E’ per questo che nel campo dei freni si assiste alla ricerca continua di soluzioni che non siano solo potenti ma anche modulabili.

pinze leve dei freni color oro della ditta hope
pinza e leva dei freni hope (ingrandisci)

Cosa vuol dire modulabile nella realtà di chi è in bicicletta? Significa che il rider, normalmente esperto, capisce cosa sta succedendo ai freni dalla leva.

I freni pur lontani non sono un corpo estraneo alle sue mani ma formano un tutt’uno.

leve e pinza viola impianto freni hope
leve dei freni con pinze colorati (ingrandisci)

Se non accade questo le sorprese, in discipline come l‘enduro o il downhill sono pronte, e puntano decise alle nostre ossa.

I freni sono molto spesso scontati dalle persone non propriamente esperte, che però si avventurano su percorsi dove rider esperti si guarderebbero bene di percorrere con i freni di fabbrica pur ottimi e di marca.

E’ qui il senso della ditta Hope inglese che da anni ha trasferito l’esperienza dei freni, e di altri componenti, del mondo motociclistico sulle bici.

Che cosa hanno quindi di tanto particolare perché si arrivi a sostituire freni blasonati e indiscutibili come Shinamo, Magura ecc….

tubo in acciaio intrecciato per impianto hope
pinza freni con tubo acciaio intrecciato (ingrandisci)

Lasciando stare per un attimo l’aspetto tecnico va detto che gli appassionati di biciclette trasferiscono la loro vanità personale sulle e bike.

Non basta che le ebike siano performanti, le vogliono anche belle, e i freni Hope sono un autentico capolavoro anche sotto questo profilo

Visti da vicino, senza pensare al loro scopo e guardati come un oggetto a sé stante, danno l’idea di una opera d’arte contemporanea.

disco colorato hope
disco flottante hope viola (ingrandisci)

Arricchiscono quindi anche l’estetica della bicicletta, hanno forme accattivanti e coloratissime.


Impianto frenante TECH 3 E4

Leve

La leva dei freni, come tutto il resto, ha un design che deriva diretto dal mondo delle motocross.

leve dei freni della HOPE con doppia regolazione
leva del freno con le due ghiere rosse di registrazione (ingrandisci)

Regolare la corsa della leva e anche il funzionamento delle pinze è fondamentale.

Con l’impianto Hope si riesce a regolare direttamente dalle leve

sui freni hope si possono regolare sia la distanza della leva dal manubrio in base alle mani, sia il contatto tra le pastiglie quando consumate
regolazioni del reach e del bit point contact (ingrandisci)

Cosa è il BPC ossia il Bit Point Contact?

E’ semplicemente il punto di contatto tra le pastiglie e il disco.

Quando le pastiglie con l’uso intenso per le quali sono previste si consumano, succede che con la leva ci si avvicini sempre più al manubrio.

Con questa ghiera invece si riesce a mantenere la lunghezza della corsa della leva alle condizioni a cui siamo abituati in modo che la nostra guida confidenziale con la bici risulti normale.

Ovviamente questo può far rischiare di dimenticare che bisogna cambiare le pastiglie.

Cosa è il REACH della leva?

E’ la distanza della leva dal manubrio. Non tutti abbiamo le stesse mani, così in base a come sono lunghe le nostre mani possiamo adeguare la leva: sicurezza e comfort oltre che grande efficacia.

Regolazione senza attrezzi

Significa che possiamo regolare, mentre siamo in giro, in base a come sentiamo la frenata: non è poco e non è “normale”.

Tubi olio in acciao intrecciato

Normalmente i tubi che pompano olio alle pinze dei freni sono in plastica molto resistente: le bici che abbiamo in negozio hanno tutte di serie questo genere di impianto.

in discesa servono i freni hope
qui servono i tubi in acciaio e i freni Hope (ingrandisci)

Ma chi vuole essere sempre sicuro della frenata deve ricorrere ad altri sistemi se fa discese molto lunghe, impegnative dove la sicurezza del mezzo e la confidenza percepita devono essere al massimo.

Quando si fanno discese molto lunghe ed impegnative succede che il liquido dei freni si surriscaldi e tende a gonfiare i tubi in plastica.

Questo fenomeno, aumentando il volume della camera del tubo, fa ovviamente calare la pressione sulle pinze e la frenata diventa come “spugnosa”, non decisa e, progressivamente, sempre più lunga e alla fine ingestibile..

La sicurezza e confidenza con la bici cala e il piacere di una bella discesa si trasforma in un problema da risolvere con il rallentamento o addirittura si decide di fermarsi nel caso ci si trovi in una discesa particolarmente tecnica e veloce..

Teoricamente bisognerebbe fermarsi per far raffreddare l’impianto frenante.

per evitare rigonfiamenti del tubo dell'olio a causa delle alte temperature la hope offre i cavi in acciaio intrecciato direttamente dalla esperienza motociclistica.
come optional interessante la Hope fornisce i tubi in acciaio intrecciato (ingrandisci)

La HOPE fornisce, come optional, i tubi a treccia in acciaio che escludono la possibilità di un rigonfiamento del tubo con conseguente perdita di efficienza.

Sono optional, ma nella nostra testa dovrebbero essere di serie per l’importanza e la decisività per quanto riguarda l’efficienza dei freni.

Se si desidera che l’adrenalina scorra senza inciampi anche l’olio deve scorrere bene e fare il suo lavoro senza inciampi.


Pinze

E’ obbligatorio ingrandire la foto per rendersi conto.

la pinza dei freni hope è ricavata da un pezzo unico di metallo
da un pezzo unico di metallo la pinza (ingrandisci)

Nella foto sopra (escludendo ovviamente i cilindri) si ammira un pezzo unico in lega di allumino per areonautica 2014 t6, lavorato con macchine a controllo numerico.

Quando guardiamo la pinza per montarla è come tenere in mano una scultura contemporanea tanta è la cura e l’unicità che la contraddistinguono.

tubo areonautico per freni hope
pinza hope con tubo in acciaio intrecciato (ingrandisci)

Inseriti in questo corpo i 4 cilindri da 16 mm, sull’anteriore e sul posteriore, fanno con tranquillità e sicurezza il loro lavoro generando una coppia frenante di 101 Nm.

Se posizionate bene le leve e registrate nella lunghezza nel modo corretto basta un dito per avere una frenata potente senza strappi.

Qualcuno che volava sempre ha detto che la “potenza è nulla senza controllo“, con un impianto così invece la potenza è tutto ed è anche facilmente modulabile: una esperienza di frenata da MOTOGP.


DISCHI FLOTTANTI

personalizzazione con freni Hope
DISCHI Hope il top di categoria (ingrandisci)

Che cosa distingue un disco fisso da uno flottante?

In un impianto così non potevano certo mancare i dischi flottanti.

Ma per quale ragione sono stati inventati e sono di normale utilizzo in ambito motociclistico?

la differenza tra un disco flottante e un disco fisso sta nella separazone
differenza tra un disco fisso e uno flottante (ingrandisci)

Il disco flottante è sicuramente una delle evoluzioni più decisive in questo ambito tecnico.

La forte escursione termica che accade in brevissimo tempo nelle frenate lunge e potenti causa notevoli deformazioni sia in senso radiale che assiale (parallelamente all’asse della ruota).

Da qui la necessità di separare il disco dal suo supporto.

I nottolini posti tra il disco e il supporto (flangia), li tengono separati quel tanto che serve a non trasferire temperature e dilatazioni al supporto e lasciando libero il disco di dilatarsi senza che questo incida sulla frenata.

Completa compatibilità con le altre marche esistenti con una infinità di adattatori per ogni tipo di ebike

Caratteristiche:

  • grande disponibilità di diametri da 140mm a 225
  • tutti i dischi hanno una grande disponibilità di adattatori per le varie misure e tipologie
  • il disco è in un pezzo unico tagliato al laser e temperato
  • nuovo design con una superficie maggiorata per renderli più compatibili con dischi di altre aziende
  • il design è finalizzato alla dissipazione del calore

6 colori disponibi


Altri componenti HOPE

Pedivelle Hope

Le pedivelle sono in alluminio 7150 lavorate tutte con macchine a controllo numerico.

pedivelle colorate opzionali
pedivelle colorate Hope (ingrandisci)

Le pedivelle ovviamente seguono la qualità e l’estetica della scelta che si va a fare.

pedivella colorata di rosso
pedivella in alluminio rosso (ingrandisci)

Caratteristiche:

  • completamente lavorato con macchine a controllo numerico
  • lunghezze disponibili:
    • 165 mm
    • 155 mm
  • alluminio 7150

mozzi

colore rosso per mozzo Hope
mozzi hope (ingrandisci)
  • Con cuscinetti in acciaio inossidabile
  • adatto per 9/10/11 velocità
  • diversi colori (vedi pedivelle)
  • disponibile per ruote da 28/32/36 raggi
colore viola per il mozzo hope
mozzo hope colorato viola (ingrandisci)

Non rimane che venire a vederli dal vivo nel nostro negozio

Contatti e dove siamo

Via Donizetti 10 240030 Brembate S. BG

telefono 035 62 12 57

info@colleonimoto.it

Chiusi domenica e lunedì mattina


Le persone che troverete


Articoli correlati

Full suspensioned e bike CHASER +

e mountain bike full LEVE R

e mtb full CRAFTY R

e bike full in carbonio CRAFTY RR


e bike full suspensioned KAPOHO

e bike front MACINA TEAM

e mtb front MACINA RIDE

mountain bike elettrica front MACINA ACTION


ciclocomputer PURION

display INTUVIA

computer di bordo Kyox


Personalizzazioni

Mousse antiforatura e antistallonamento